Recensione dell’illuminatore ATN IR850- Supernova

Negli ultimi due mesi ho avuto la possibilità di testare l’illuminatore ATN IR850- Supernova per vagliarne le potenzialità. Ho utilizzato questo illuminatore a infrarossi che costa 230 euro principalmente con il binocolo digitale ATN BINOX 4K 4x-16x, di cui trovate la recensione su Binomania.it. https://www.binomania.it/atn-binox-4k/

Prima di iniziare a esporre le mie impressioni, penso sia utile scrivere una breve premessa sul funzionamento dei visori notturni e sul perché sia molto utile acquistare un illuminatore aggiuntivo.

 

L’ILLUMINATORE IR-850 SUPERNOVA

È un illuminatore a infrarossi (IR 850 nm) che estende la portata di qualsiasi visore notturno, oltre i 300 metri. Questo interessante illuminatore (chiamatela anche “torcia IR”) è venduto con un attacco regolabile dotato di anello da 25 mm e compatibilità con il sistema Picatinny.

 

GLI ACCESSORI IN DOTAZIONE

All’interno della confezione potrete trovare:

  • L’illuminatore IR 850 Supernova
  • Un attacco regolabile con anello da 25 millimetri di diametro
  • Una batteria agli Ioni di Litio ricaricabile (18500 mah – durata continua garantita di dieci ore)
  • Un caricabatterie
  • Il certificato di garanzia di Canicom
    Immagine: l’illuminatore IR-850 Supernova con gli accessori in dotazione

 

 COSTRUZIONE E MECCANICA

 

L’illuminatore ATN IR850- Supernova è molto robusto, tra le sue caratteristiche, infatti, si annovera un grado waterproof IPX8 standard.

Ma cosa significa? Beneficiare di un IPX8 garantisce una completa immersione in acqua oltre un metro di profondità. Per tale motivo sono presenti anche degli O-Ring che evitano le infiltrazioni di acqua (anche in presenza di sostanze chimiche). Può, inoltre, essere utilizzato e stoccato a temperature estremamente elevate, comprese tra -20° e + 40°. Lo scafo è composto da alluminio aeronautico che è stato ottimizzato con una anodizzazione molto resistente.  È lungo poco meno di diciotto centimetri e pesa circa 330 grammi. È disponibile unicamente nel colore nero.

Immagine: un particolare sul doppio O-Ring che consente una eccellente impermeabilizzazione del vano batteria

 

LUNGHEZZA D’ONDA

Un’altra caratteristica da considerare è la lunghezza d’onda fornita (850nm). Come è risaputo, infatti, alcune frequenze IR sono piu’ “potenti” di altre.

Le lunghezze d’onda che siamo in grado di vedere sono comprese tra i 380 nm e i 700 nm, al di sopra di tale valore sono quasi totalmente invisibili, anche se quelle comprese tra i 750nm e i 900 nm mostrano un lieve bagliore rosso quando si accende la torcia IR. Se si volesse acquistare una torcia IR completamente invisibile (magari per ragioni di mera sorveglianza, sicurezza, e vigilanza), sarebbe necessario acquistare una torcia IR a 940 che sarebbe, però meno potente di una IR 850 (circa il 30-40%).

L’illuminatore ATN IR850- Supernova un punto di vista ottico è dotato di un obiettivo frontale da 50 mm di diametro composto da una lente asferica.

L’angolo di copertura del Supernova è di 5 gradi, mentre la potenza in uscita è regolabile attraverso una ghiera, dotata di incavi, per garantire il grip anche con l’utilizzo di guanti invernali.

Potenza 5% durata 60 ore
Potenza 30% durata 28 ore
Potenza 70% durata 7 ore
Potenza 100% durata 3.5 ore.

Immagine: l’obiettivo asferico da 50 mm dell’ ATN IR850 SUPERNOVA

 

REGOLAZIONI PER IL PRIMO UTILIZZO

Dopo aver caricato la batteria, sarà sufficiente riavvitare il tappo impermeabilizzato e premere sul pulsante di accensione. Fate attenzione, perché non è possibile utilizzare due batterie CR123 in quanto si danneggerebbe il dispositivo, affidatevi, quindi alla ottima batteria in dotazione. Come anticipato questo illuminatore è dotato di quattro gradi di illuminazione (5%-30%-70%-100%). Dopo aver regolato l’intensità in base alle vostre preferenze, potrete, avvalendovi del visore notturno regolare la messa a fuoco del fascio luminoso in uscita, ruotando “la campana” dell’obiettivo.

Immagine: la ghiera per la rapida regolazione dell’intensità del fascio luminoso

Poiché di serie è già presente l’anello di supporto, sarà sufficiente, inserire le quattro viti attraverso una chiave a brugola. Per regolare la deriva e l’elevazione sarà sufficiente utilizzare le due rotelle specifiche.

 

PROVA SUL CAMPO

Come anticipato, ho utilizzato l’illuminatore ATN IR850- Supernova con il binocolo digitale Night and Day BINOX 4K anche se non ho avuto qualche occasione di provarlo con dei cannocchiali da tiro Night and Day e con il mio vecchio binocolo digitale notturno “Bushnell”.

Il beneficio di utilizzarlo è un fattore di immediata certezza. Il potente e regolare fascio luminoso, garantito dal sistema LED, dell’illuminatore ATN IR850- Supernova ha consentito di mostrare soggetti distanti ben oltre i 200 metri, che erano praticamente invisibili o poco percettibili nell’ATN BINOX: Ho fatto varie prove anche oltre i 300 metri e posso confermare che quanto dichiarato da ATN corrisponde a verità. Ovviamente si dovrà tenere conto dei variabili poc’anzi esposte (luna piena, nebbia, inquinamento luminoso) che potrebbero decretare prestazioni differenti in serate differenti.
I benefici di utilizzare un illuminatore esterno sono molto evidenti durante le notti nuvolosi e in assenza di luna, magari lontani dai centri abitati, dove il sensore dei visori notturni digitali o il sistema optoelettronico, non può raccogliere molta luce da intensificare.

Ritengo, inoltre, che per alcuni appassionati, potrebbe essere piu’ conveniente potenziare il proprio visore notturno con l’illuminatore ATN IR850- Supernova piuttosto che passare a una modello dal prezzo di molto superiore. Ammetto, infatti, che il vecchio binocolo digitale della Bushnell ha “preso vita” con un sistema aggiuntivo.

Come visibile in queste immagini il miglioramento della percezione di una volpe situata a 160 metri di distanza è bene evidente, cosi come i cervi (notte senza luna) situati a circa 230 metri. Il fattore di ingrandimento nativo del Binox, 4X è ovviamente stato di grande per percepire alcune caratteristiche morfologiche dei soggetti inquadrati, invisibili, in un visore termico, dal medesimo prezzo di acquisto.

 

Personalmente l’unica difficoltà che ho incontrato è stata quella di dover sostenere sul cavalletto il Binox e reggere a mano libera l’illuminatore. Per tale motivo in alcune circostanze non ho potuto regolare con precisione la messa a fuoco del raggio luminoso. Nessun problema, ovviamente, con i sistemi Picatinny, dove per altro, il fissaggio è rapido e preciso.

 

PREGI E DIFETTI

 

Pregi

  • Scafo robusto e ottimizzato con una anodizzazione molto resistente.
  • Impermeabilizzazione di grado IPX8
  • Quattro modalità di funzionamento
  • Batteria dedicata compresa in dotazione
  • Ottima regolazione anche con i guanti invernali
  • Anello da 25 mm in dotazione

 

Difetti

  • Qualora non si possedesse un visore notturno con guida Picatinny, sarà necessario optare per qualche forma di fissaggio artigianale.

 

PREZZO E GARANZIA

L’illuminatore ATN IR850- Supernova costa 230 euro (prezzo Canicom, Novembre 2021 ed è coperto da una garanzia biennale.

DISCLAIMER

“Termicienotturni.it” è un progetto editoriale di Piergiovanni Salimbeni – Giornalista Indipendente. I prodotti testati non sono in vendita, sono restituiti dopo la visione e non percepisco nessuna percentuale sulla eventuale vendita del modello recensito. Il distributore italiano di questo prodotto   (https://www.canicomitalia.com/store.php) ha inviato il prodotto in visione  lasciandomi libero di citare le mie impressioni imparziali come è dovere di ogni giornalista.

SOSTIENICI! Contribuendo e diventando un sostenitore di Termicienotturni.it ci aiuterai a mantenere gratuiti tutti i contenuti anche per le persone che non potrebbero permettersi un abbonamento. Grazie anticipatamente




Mi chiamo Piergiovanni Salimbeni, sono un giornalista indipendente iscritto all’Ordine Professionale dei Giornalisti della Lombardia. Sono nato il 17 Febbraio del 1975 e nel 1997 ho iniziato le mie prime collaborazioni editoriali con alcuni mensili nazionali. Mi sono laureato presso l’Università Statale di Milano con una tesi riguardante i danni da inquinamento elettromagnetico e le antenne di Radio Vaticana. Da quasi venti anni mi occupo di test strumentali, ho iniziato con i telescopi astronomici, per poi specializzarmi nelle ottiche naturalistiche. Nel 2012 ho inaugurato le prime recensioni riguardanti i prodotti per la visione notturna. Mi sono specializzato nell’utilizzo dei visori notturni optoelettronici per poi passare ad analizzare i primi visori digitali notturni e i prodotti per la visione termica. Dopo aver curato lo speciale Visione Notturna per la rivista CacciaMagazine e aver creato il gruppo Facebook “Visori termici, visori notturni e fototrappolaggio” ho deciso di lavorare a questo nuovo progetto editoriale per separare questo genere di recensioni dal mio sito www.binomania.it  dedicato ai binocoli, agli spotting scope e ai telescopi astronomici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.