Recensione del clip-on termico STEINER NIGHTHUNTER C35

PREMESSA

 

Lo Steiner Nighthunter C35 è un clip-on termico, costa €4.249,00 e mi è stato gentilmente fornito in visione da Steiner. Ricordo ai lettori che la serie di strumenti termici della serie “Nighthunter” comprende oltre al C35, il termico da osservazione H35, già testato su questo sito e il cannocchiale termico da puntamento S35.

Prima di iniziare vi propongo di iscrivervi al canale YouTube   e al Gruppo Facebook “Binocoli e ottiche sportive- Opinioni e recensioni” oppure al gruppo  ” Visori termici, visori notturni e fototrappolaggio“. Vi ricordo che è anche disponibile il nuovo mercatino dove potrete cercare o vendere strumenti usati in completa autonomia.
Buona visione  e buona lettura a tutti voi.

Note: Testo, fotografia, video e montaggio: Piergiovanni Salimbeni
Prova pratica al  campo da tiro: Marco Isabella

 

 

 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Modello STEINER NIGHTHUNTER C35
Obiettivo frontale (mm) 35
Apertura focale F 1.0
Ingrandimento ottico 1nativo 2X zoom (sino a 8x)
Ingrandimento raccomandato ottica diurna N.D
Campo di vista lineare (°) 12.5×9.4
Pixel Pitch 12 micrometri
Sensore (px) 640×480
Distanza minima di messa a fuoco (m) N.D.
Risoluzione foto e video (px) N.D.
Memoria interna 16 Gb
NETD <50 mk (25°)
Display (px) OLED 1024×768. 0.39 inc
Batteria batteria 18650, 3000 mAh, intercambiabile
Durata batteria 4.5 ore a 25°
Campo di regolazione verticale a 100 m (cm) N.D.
Campo di regolazione laterale a 100 m (cm) N.D
Regolazione per clic a 100 m (cm) N.D
PIP Si
Percezione dettaglio termico (m) Cervo: rilevamento 3200 m, riconoscimento 825 m, identificazione 400 m
Impermeabilizzazione
Caduta da un metro – urti 800G /1 ms.
Temperatura di esercizio (°) -30°C to 55°C
Dimensioni (mm) N.D.
Peso dichiarato (g) N.D
Prezzo in EURO (Iva inclusa) – suggerito da  Beretta  42949
Garanzia (anni) 2
DISTRIBUTORE UFFICIALE PER L’ITALIA www.steiner.de

 

DOTAZIONE DI SERIE

La dotazione di serie comprende: Il clip-on, il caricatore Micro USB 18650, il cavo micro HDMI per il trasferimento dei dati. Nella scatola era presente anche una chiave per utilizzare l’adattatore ma presumo sia stata fornita a me per il test.

 

ACCESSORI OPZIONALI

E’ essenziale acquistare l’adattatore è Rusan che costa 195€ pubblico i.i.

 

MECCANICA E SISTEMA DI MESSA A FUOCO

 

Tutto si può dire, tranne che non sia robusto! Il clip-on Steiner Nighthunter H35 pesa 745 grammi circa senza batteria (876 con la batteria e l’adattatore). E’ in grado di resistere a una caduta dall’alto sino a un metro  e a urti pari a 800G/1 ms semisinosoidale oltre a vibrazioni comprese tra 10Hz e 150Hz (10Hz 0.15mm) .  La sua temperatura di utilizzo, inoltre, è compresa  tra -10 e +50 °C.

 

Fig.1 – Un primo piano sul clip-on termico di casa Steiner

Nella parte inferiore dello scafo sono presenti cinque pulsanti ( il cosiddetto D-Pad) che consentono di accendere-spegnere e operare con rapidità nel pannello di controllo.  Sul lato destro è disponibile il vano esterno che contiene la batteria da  3000mAh. Il coperchio per la chiusura è un piccolo capolavoro di meccanica: robusto, impermeabile e dotato di ben due O-Ring per garantire una perfetta impermeabilizzazione. Sul lato sinistro, invece, sono stati incastonati una USB-C e la micro Hdmi per il trasferimento del flusso video.
Essendo un clip on non è stata prevista la filettatura inferiore per il collegamento ai treppiedi fotografici. Non penso che la versione S35 con l’oculare ne disponga.

Il sistema di messa a fuoco è affidato a una robusta ghiera zigrinata nei pressi della cella dell’obiettivo. La rotazione della messa a fuoco è abbastanza fluida priva di impuntamenti o giochi ed è possibile raggiungere una corretta messa a fuoco anche avvalendosi dei guanti invernali. Durante le gelide giornate invernali, sarà piu’ fredda di quelle protette dall’armatura di gomma.

Fig.2 – Un primo piano sull’adattatore della Rusan, che possiede una eccellente qualità

 

OTTICA

Il clip-on STEINER NIGHTHUNTER C35 utilizza un obiettivo da 35 mm che è aperto a F/1   ed è ottimizzato con un trattamento anti-riflesso di alta qualità.  Il campo visivo fornito a 100 metri è di 12.5×9.4 m. L’ingrandimento ottico nativo è pari a 2x con uno zoom digitale di assistenza sino a 8x, che ovviamente, mostrerà le scene piu’ pixallizzate. Un altro elemento di pregio è che questo clip-on consente di focalizzare l’immagine e non lavora in maniera afocale.

L’azienda dichiara che – grazie anche al potere risolvente del sensore- le sue capacità di rilevamento sono quelle citate in tabella

 

Rilevamento  Bersaglio 1.8×0.5 1800 m
Veicolo 4400 m
Cervo Reale 3200 m
Capriolo 2000 m
Riconoscimento Bersaglio 1.8×0.5 450 m
Veicolo 1100 m
Cervo Reale 825 m
Capriolo 500 m
Identificazione Bersaglio 1.8×0.5 225 m
Veicolo 550 m
Cervo Reale 400 m
Capriolo 250 m

 

OCULARE

Non è previsto un oculare aggiuntivo, ma è  possibile sfruttare un ingrandimento digitale pari a 1×, 2×, 4×, 8×. ottima la visione del display OLED da 0.39-pollici che presenta una risoluzione (media in tale fascia) di 1024 × 768 pixel e che è ottimizzata dalla qualità del cannocchiale da puntamento utilizzato.

Fig.3 – Il combo Steiner Ranger 8 e Nighthunter C35 si è rilevato ottimo

SENSORE

Lo STEINER NIGHTHUNTER C35  utilizza un sensore  con una risoluzione di i 640×512 pixel e una frequenza di aggiornamenti di 50 hz con un pixel pitch di 12 µm e un valore NETD inferiore a 50 millikelvin a 25°. In concerto con il cannocchiale da puntamento STEINER RANGER 8 mostra delle immagini   molto nitide e contrastate.

Fig.4 – Ottima la qualità fornita dal sensore

MEMORIA INTERNA

Il clip-on termico Steiner Nighthunter C35 è  dotato di un sistema di memoria interna da 16Gb. Una immagine in bianco nera pesa in media 70 kb mentre un video di circa 50 secondi pesa circa 30  Mb. Per questo motivo potrete utilizzarlo per varie uscite senza rischio di intasare la memoria. Oltretutto, grazie all’APP dedicata,  è possibile trasferire in tempi rapidi i media dal clip-on al proprio smarpthone/tablet.

 

BATTERIA

Steiner raccomanda una batteria agli ioni di litio da 3.7V  batteria 18x65mm , 3000 mAh, ricaricabile attraverso il caricabatterie fornito in dotazione. E’ dichiarata  una durata media di 4.5 ore a 25°. Nel corso del test siamo riusciti a scaricarlo dopo circa tre ore e mezzo, anche se, ovviamente, le temperature erano inferiori ai 25° dichiarati, ossia comprese tra i 15  e i 6 gradi. La batteria si carica unicamente con l’apposito adattatore, se collegherete il cavo USB-C fornito potrete utilizzare il visore senza batteria e se la batteria rimarrà all’interno del vano, non sarà caricata.

Fig.5 – Un particolare sul vano porta batteria

USCITA VIDEO MICRO HDMI

Rispetto alla maggior parte degli strumenti termici , Steiner consente la possibilità- grazie a una porta micro HDMI-  di collegare il clip-on a un monitor esterno per visualizzare l’immagine in tempo reale. Non è possibile la visione del micro-display del clip-on quando l’immagine è riprodotta sul monitor esterno.

 

FUNZIONAMENTO RAPIDO DEL VISORE TERMICO

Conosco  bene il menu Steiner dato che sto utilizzando da mesi il visore termico da osservazione Nighthunter H35.   Il visore si accende dopo aver premuto per circa quattro secondi, questo è utile per evitare accensioni accidentali. Sono necessari 18 secondi per l’avvio completo.
Per ciò che concerne lo spegnimento è possibile utilizzare il pulsante, oppure programma un tempo di spegnimento automatico.

 

 

Fig.5 – I pulsanti sono ergonomici e facili da utilizzare

IMPOSTAZIONI DEI PULSANTI

OPZIONI DEL MENU

 

  • Modalità scena: “standard” “enhanced”e “highlight”.
  • Palette di colori: bianco caldo, nero calo (regolabile) rosso caldo, ferro, blu caldo e ambra
  • Luminosità della scena: regolabile con livelli da 1 a 10.
  • Luminosità dello schermo: anch’essa regolabile da 1 a 10
  • Contrasto: livelli da 1 a 10 
  • Modalità di calibrazione: impostata in standard su automatico
  • Impostazione Wi-Fi: OFF, ON
  • Stand-by automatico: impostabile su 5-10-15 minuti.  Per disattivarlo si può premere un pulsante. In fase di stand-by rimane solo il display spento ma la termocamera è accesa per un avvio rapido.
  • Spegnimento automatico: 15-30-60 minuti.
  • Risparmio energetico: se abilitato il processore passa a una modalità a basso consumo che influisce sulla elaborazione delle immagini e la luminosità rimarrà fissa al 20%
  • Impostazione filigrana: mostra o solo l’ora o la data o sia la data che l’ora. E possibile disattivarla
  • Regolazione ora
  • Impostazione lingua: inglese, tedesco, francese, italiano e spagnolo
  • Formattazione scheda di memoria: cancella tutti i video e le fotografie
  • Ripristinare le impostazioni predefinite: sono ripristinate le funzioni di fabbrica
  • Visualizzazione della carica della batteria.

UTILIZZO DELLA “APP” DEDICATA

Abbiamo installato l’applicazione Steiner Connect sui nostri smartphone. I tempi di download sono decisamente rapidi e l’APP non richiede molte risorse. E’ possibile gestire da remoto il clip-on e apprezzare la qualità HD . Con un semplice menu a pressione è possibile gestire la luminosità, il contrasto, lo zoom, le palette colori e la calibrazione. Inoltre si puo’ decidere quali video e immagini scaricare direttamente nello smartphone. E’ una applicazione perfetta, inoltre, per mostrare cosa si sta osservando ad altre persone attraverso un tablet o uno smartphone.

 

MONTAGGIO SUL CANNOCCHIALE DA PUNTAMENTO

Come ribadito, abbiamo utilizzato questo clip-on su una carabina Tikka T3x Roughtech Ember in calibro. 308 con un cannocchiale da puntamento STEINER della serie RANGER 8   3-24×56. E’ stato  utilizzato, inoltre, un adattatore della RUSAN che costa 195€ pubblico IVA INCLUSA.

Come sempre sarà necessario verificare il diametro della campana del vostro cannocchiale da puntamento per scegliere la misura percisa.

N.B: l’adattatore per essere compatibile con il clip-on Steiner deve possedere una filettatura M33.5×0.75

Scritto ciò, analizzo per punti la modalità di montaggio

  • Girare in senso orario la controvite sino a raggiungere il fondo
  •  Avvitare l’adattatore in senso orario sul clip-on sino a quando il morsetto dell’adattatore non raggiungerà la posizione ” a ore 12″
  • Dopo aver correttamente posizionato l’adattatore, si dovrà girare in senso anti-orario la controvite verso l’adattatore per serrarla
  • A tal punto sarà sufficiente inserire l’adattatore  “aperto” alla campana del cannocchiale facendo molta attenzione al suo allineamento
  • Chiudere il morsetto dell’adattatore.

COME AZZERARE?

Se il montaggio del clip-on risulta decisamente immediato, anche grazie alla qualità meccanica dei suoi componenti, non dovrete spendere molti minuti per azzerare il clip-on Steiner Nighhunter C35.
Noi abbiamo azzerato in primis a 50 metri. Dopo aver eseguito il tiro, si dovrà misurare in centimetri la distanza del proiettile dalla linea di mira sia in orizzontale sia in verticale.

L’interfaccia del software proporrà tre opzioni e si potrà scegliere tra A, B, C e poi registrare ulteriori lettere per carabine differenti.

A ogni pressione del pulsante corrisponde 1 MOA ( 1.45cm a 50 e 2.9cm a 100) sarà necessario premere la freccia in giù e quella  a sinistra in proporzione alla misurazione che avrete effettuato. A tal punto sarà sufficiente confermare per salvare le informazioni. Io consiglio vivamente di sparare un altro proiettile per controllare la correttezza della linea di mira e del punto di impatto. Nel caso non lo fosse, sarebbe necessario provvedere a una regolazione ulteriore.

 

 

IMPRESSIONI PRATICHE SUL CAMPO

 

 Il clip-on Steiner Nighthunter C35 possiede una ottima qualità meccanica, un ottimo algoritmo di visualizzazione delle immagini, coadiuvato da un sensore di alta qualità con un pixel pitch di 12 micrometri. Le immagini sono così dettagliate da non aver dovuto utilizzare un bersaglio termico. Anche ad alti ingrandimenti, le immagini diurne erano ben leggibili. Da un punto di vista pratico, nell’uso notturno, è stato possibile osservare in tutta tranquillità i soggetti piu’ grandi sino a 600 metri di distanza e comprenderne forma e specie anche a 350 metri. L’adattatore poi è un capolavoro di meccanica e non ha mai portato a un disallineamento del clip-on. Dovrete trovare il corretto abbinamento tra le palette colore sfruttabili e il reticolo del vostro cannocchiale da tiro.

 

Fig.6 – Anche al poligono lo Steiner Nighthunter ha dimostrato una notevole precisione, tra i migliori clip-on mai provati su Termicienotturni.it

PREGI E DIFETTI

Pregi

  • Ottima qualità dell’immagine grazie al sensore  da 640×480 pixel.
  • Incredibile versatilità: Clip-on, cannocchiale termico e termico da osservazione, grazie agli accessori opzionali
  • Possibilità di utilizzo con grossi calibri
  • Ottima impermeabilizzazione e ottima robustezza
  • L’adattatore si è rilevato preciso ma lo abbiamo usato senza spessori
  • Palette colore complete
  • Possibilità di scegliere tra vari mirini

Difetti

  • Non è compatto e leggero come alcuni prodotti della concorrenza 
  • Non abbiamo apprezzato l’indicatore della batteria al centro del display anche se è comprensibile che sia stato posizionato in quel modo per essere visibile con la maggior parte dei cannocchiali da puntamento.  
  • Non esiste la possibilità di registrare i vari azzeramenti degli eventuali cannocchiali posseduti
Fig.7 – Marco ed io siamo rimasti molto soddisfatti. Il clip-on Steiner è tra i migliori provati al campo da tiro

IN SINTESI

Marco Isabella e io, riteniamo che lo Steiner Nightunter C35 sia uno dei clip-on migliori che abbiamo provato, non pecca in leggerezza ma è molto robusto, rapido da utilizzare, nitido e contrastato anche a lunga distanza. L’adattatore e il suo sistema di bloccaggio sono tra i piu’ efficaci che abbiamo mai testato sul campo, tanto da fornire una ottima precisione togliendo e rimettendo rapidamente il clip-on. Se abbinato a cannocchiali da puntamento di alta qualità, è nitido anche a lunghissime distanze.

 

PREZZO

Il prezzo per il mese di ottobre (Beretta) è di  €4.249,00

RINGRAZIAMENTI

Io ringrazio Francesca Maulucci di Steiner per aver fornito l’esemplare oggetto di questo test e Fausto Massolo di Beretta per l’aggiornamento sui prezzi attuali. Un ringraziamento anche a Marco Isabella per aver collaborato anche a questo test pratico presso il campo di tiro LA MONTAGNOLA

 

 

DISCLAIMER

“Termicienotturni.it” è un progetto editoriale di Piergiovanni Salimbeni – Giornalista Indipendente. I prodotti testati non sono in vendita, sono restituiti dopo la visione e non percepisco nessuna percentuale sulla eventuale vendita del modello recensito. Steiner ha inviato il prodotto in visione  lasciandomi libero di citare le mie impressioni imparziali come è dovere di ogni giornalista.

 

 

SOSTIENICI! Contribuendo e diventando un sostenitore di Termicienotturni.it ci aiuterai a mantenere gratuiti tutti i contenuti anche per le persone che non potrebbero permettersi un abbonamento. Grazie anticipatamente




Mi chiamo Piergiovanni Salimbeni, sono un giornalista indipendente iscritto all’Ordine Professionale dei Giornalisti della Lombardia. Sono nato il 17 Febbraio del 1975 e nel 1997 ho iniziato le mie prime collaborazioni editoriali con alcuni mensili nazionali. Mi sono laureato presso l’Università Statale di Milano con una tesi riguardante i danni da inquinamento elettromagnetico e le antenne di Radio Vaticana. Da quasi venti anni mi occupo di test strumentali, ho iniziato con i telescopi astronomici, per poi specializzarmi nelle ottiche naturalistiche. Nel 2012 ho inaugurato le prime recensioni riguardanti i prodotti per la visione notturna. Mi sono specializzato nell’utilizzo dei visori notturni optoelettronici per poi passare ad analizzare i primi visori digitali notturni e i prodotti per la visione termica. Dopo aver curato lo speciale Visione Notturna per la rivista CacciaMagazine e aver creato il gruppo Facebook “Visori termici, visori notturni e fototrappolaggio” ho deciso di lavorare a questo nuovo progetto editoriale per separare questo genere di recensioni dal mio sito www.binomania.it  dedicato ai binocoli, agli spotting scope e ai telescopi astronomici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.