Autore: Piergiovanni Salimbeni

Mi chiamo Piergiovanni Salimbeni, sono un giornalista indipendente iscritto all’Ordine Professionale dei Giornalisti della Lombardia. Sono nato il 17 Febbraio del 1975 e nel 1997 ho iniziato le mie prime collaborazioni editoriali con alcuni mensili nazionali. Mi sono laureato presso l’Università Statale di Milano con una tesi riguardante i danni da inquinamento elettromagnetico e le antenne di Radio Vaticana. Da quasi venti anni mi occupo di test strumentali, ho iniziato con i telescopi astronomici, per poi specializzarmi nelle ottiche naturalistiche. Nel 2012 ho inaugurato le prime recensioni riguardanti i prodotti per la visione notturna. Mi sono specializzato nell’utilizzo dei visori notturni optoelettronici per poi passare ad analizzare i primi visori digitali notturni e i prodotti per la visione termica. Dopo aver curato lo speciale Visione Notturna per la rivista CacciaMagazine e aver creato il gruppo Facebook “Visori termici, visori notturni e fototrappolaggio” ho deciso di lavorare a questo nuovo progetto editoriale per separare questo genere di recensioni dal mio sito www.binomania.it  dedicato ai binocoli, agli spotting scope e ai telescopi astronomici.

Recensione del visore termico multifunzione NITEHOG VIPER 35

NITEHOG EUROPE GMBH tedesca  è un’azienda ad andamento familiare specializzata nello sviluppo, produzione e distribuzione di dispositivi per l’imaging termico.  Nel mese di marzo del 2023, Canicom Italia che i lettori di termicienotturni.it ben conosceranno è diventata distributore italiano dei prodotti NITEHOG  . Per questo motivo mi hanno inviato per un test sul campo il visore termico multi-funzione VIPER 35 che consente sia di osservare sia di essere utilizzato come un clip-on. Costa 2990 Euro IVA INCLUSA e beneficia di tre anni di garanzia.

Recensione del visore termico KONUS FLAME 1.4x-11.2X (640×512 px)

UnitronItalia non è solo un negozio specializzato nei prodotti astronomici ma dallo scorso anno propone alla clientela laziale e ovviamente italiana alcuni prodotti per la visione termica. Mi hanno spedito durante il mese di marzo un esemplare del visore termico KONUS FLAME #7955 dotato di sensore da 640px e varie interessanti caratteristiche. Costa 2999 euro Iva inclusa. Io citerò come sempre le mie impressioni pratica sul campo, sia nell’articolo, sia nella videorecensione.

Recensione del cannocchiale da puntamento BLASER B2 2,5-15×56 iC S

Oggetto di questa videorecensione sarà il cannocchiale da puntamento BLASER B2 nel formato 2,5-15×56 iC.
È stato gentilmente messo a disposizione da Blaser Group SRL e costa (marzo 2023)   € 2255 Euro + il sistema QDX che ne costa 309. Ho anche ricevuto la flip cover che costa 160 euro e la scina che ne costa 405.  Insieme al cannocchiale sono arrivati i visori termici multi-funzione LUCHS-1 e LUCHS-2 della Liemke che saranno presentati in una prossima recensione, anche per mostrare l’attacco specifico ideato da Blaser. Come sempre, ho testato questo prodotto insieme a Marco Isabella presso il TAV LA MONTAGNOLA (Maccagno con Pino e Veddasca- VA).

Recensione del cannocchiale termico da puntamento e da osservazione Hikmicro Phanter LRF PQ50L

Grazie alla collaborazione di Origin STB, distributore ufficiale dei prodotti HIKMICRO, ho avuto il piacere di testare sul campo il modello PHANTER LRF PQ50L  che costa 4520 euro e gode di tre anni di garanzia sulle parti generiche, due anni sulle batterie e dieci anni  sul sensore.  E’ un prodotto definibile come “due in uno”, nel senso che è sia un  termico da osservazione  sia un cannocchiale termico da puntamento. Io ho avuto il piacere di utilizzare per qualche settimana per l’osservazione e la ripresa degli animali, mentre con Marco Isabella abbiamo effettuato un paio di test al poligono.

Comunicato stampa: CACCIA VILLAGE: TRA GLI SPECIAL GUEST DELL’EDIZIONE 2023, ANCHE PIERGIOVANNI SALIMBENI, TRA I MASSIMI ESPERTI NELL’AMBITO DEI VISORI NOTTURNI, TERMICI E DEL FOTOTRAPPOLAGGIO

Nell’ottica di portare a Bastia Umbra i massimi esperti di settore nell’ambito del mondo venatorio e del tiro a volo, Andrea Castellani, organizzatore della kermesse, ha annunciato anche la presenza del dott. Piergiovanni Salimbeni, giornalista indipendente e responsabile dei siti web www.binomania.it e www.termicienotturni.it che dal 1997 si occupa di test di ottiche sportive, diventando un punto di riferimento per il settore.

Recensione del visore termico da osservazione InfiRay ZOOM ZH50 : due strumenti in uno!

Scubla Srl distributore dei prodotti InfiRay mi ha inviato in visione un visore termico della serie “ZOOM”, è disponibile in due formati: ZH38 (3490 Euro) e ZH50 (4150 Euro).  Si pregia di tre eccellenti caratteristiche: doppio campo visivo, un display Amoled da 1440 × 1080 pixel e soprattutto una tecnologia di calibrazione senza otturatore . Io ho avuto il piacere di utilizzare per qualche settimana il modello ZH50. Ho passato varie notti in mezzo alla Natura in sua compagnia, è giunto, quindi, il momento di trarre le mie impressioni personali.